Come ogni anno dal primo maggio, per tutto il mese, ogni giorno, 

dinanzi allo Scoglio benedetto, pregheremo il Santo Rosario.

In questo particolare anno di pandemia, rispondendo all’appello di Papa Francesco,

ci uniremo in preghiera con gli altri Santuari, affinché il Signore,

per intercessione della Vergine Maria, liberi il mondo intero dal coronavirus.